InLibreria

Diwali è felice di proporre in questo spazio una selezione di libri pubblicati dai membri della redazione. Cliccate sulle icone per scoprire le nostre proposte editoriali.

Flavio Scaloni – Mantra della Sera – Genesi Edizioni
Ci porta in oriente, verso le atmosfere rarefatte e misurate di culture sgombre da orpelli e inclini alla meditazione e alla riflessione sulla natura. Mantra come preghiera buddhista, suono viscerale, vibrato e insistente, che ci culla nelle serate domestiche e media il ritrovamento della purezza attraverso l’elevazione della mente.
Maria Carla Trapani – Se le figure e invece il dolore. Silenzi – BelAmi Edizioni
E' un libro che si può amare o detestare, visceralmente, ma che in nessun caso può lasciare indifferenti, sordi al suo richiamo; è un libro che brucia, taglia, arroventa, innamora. E tuttavia, Marika, l'eros che ti avvampa anela a diventare amore nella forma più totale, coinvolgente, in una donazione di sé che non ammette zone d'ombra o reticenze.
Antonella Rizzo e Maria Carla Trapani – Iratae – Fusibilialibri Edizioni
Contrasto poetico scritto dalle due autrici per una performance teatrale sulle figure storiche di Olimpia Mancini e Marie Madeleine d'Aubray (alla corte di Luigi XIV), inquisite e giustiziate per stregoneria. Con due note di Letizia Leone e Fabrizia Ranelletti.
Letizia Leone – Carte sanitarie – Giulio Perrone Editore
C'è una guerra che dura ininterrotta dentro il nostro corpo. Fu innescata insieme alla nostra vita, patita prima ancora di poter dire "io". Di questa estraneità a se stessi parlano le Carte sanitarie di Letizia Leone, le quali, al franare dei muscoli, tendini e vasi sanguigni, oppongono una "melodia farmaceutica" fatta di versi piani, di giunzioni accorte, di cadenze sicure. Ne viene fuori una poesia che si misura sul dolore, lo spasmo, sul discorso interminabile degli organi che vorrebbero disperatamente separarsi gli uni dagli altri per tornare a quegli astri da cui sentono di provenire. La medicina alternativa proposta da Leone torna così ad annodare i fili del cosmo, quello piccolo e quello grande, per ritrovare il posto di tutte le cose nella comune politeia della natura.
Letizia Leone – Rose e Detriti – Fusibilialibri Edizioni
Dal dialogo di Erodiade con la sua schiava e dal monologo/contrappasso della testa mozzata di Giovanni Battista che si rivolge ad Erode, riaffiora dalla dotta penna di Letizia Leone nei due atti teatrali in versi di "Rose e detriti", uno degli archetipi della sessualità, il binomio 'anima' e 'animus', eros e logos, e le corrente psichiche dell'Io che collassano nell'angoscia quando l'eros sperimenta il rifiuto. In una successione di scene tra carnefici e vittime lautrice dà voce al tentativo di risolvere il conflitto tra coscienza femminile (eros), resa oscura e poco controllabile della sofferenza (tanathos), sublimando questa nell'affermazione del potere esercitato sulla vita, e quindi morte, altrui.
Valentina Meloni – Nei giardini di Suzhou – Fusibilialibri Edizioni
Il filo conduttore che caratterizza questa raccolta di haiku è la contemplazione della natura e, implicitamente, l'osservazione della propria interiorità. Nel voler seguire la tradizione del "risvegliare ciò che è assopito" si compie, attraverso il ribaltamento semantico, il senso di meraviglia, del mistero, dell'innocenza, della transitorietà e dell'inatteso, un disegno di risveglio interiore che si accorda ancora e sempre alle necessità dell'uomo. All'interno, oltre alle pitture "sumi-e", molto particolareggiate sono le annotazioni che riguardano alberi, piante e animali.
Giulio Gonella – Clouds – Lulu Editore
Dona Amati - Riguardo all'obbedienza. Poesie dal corpo – Fusibilialibri Edizioni
Questa silloge poetica è un monologo con interlocutore, incentrato sull'archetipo di Lilith, sull'Eros e sulle sue inevitabilità, declinato nelle sue tre sfaccettature, Himeros, Photos e Anteros, cioè sul desiderio della carnalità e del sentimento.
Antonella Rizzo – Cleopatra. Divina donna d’inferno. Fusibilialibri Edizioni
Flavio Scaloni – Stella di Seta – Genesi Edizioni
Valentina Meloni – Le regole del controdolore – Temperino Rosso Editore
Giulio Gonella – Move to North – Lulu Edizioni
Reportage b/n e colori realizzato in Finlandia.
Be Sociable, Share!