Il Diciassettesimo InStante

Passato e futuro si specchiano come due pezzi di clessidra
Travasi di granelli ignari in un andirivieni di esperienze pendolari
micromovimenti invani
illusorie corse a cascata
utili solo a scandire il tempo, a non cristallizzare.
Mi aggrappo al futuro ispirandomi al passato
e il presente, fedelmente sfiduciato,
rende brillanti e brilli i miei occhi
a immortalare un attimo in cui, tra i segni del tempo,
ho creduto di esser vitale e vivo
e che lo sono ancora e ancora lo sarò.

Pietro Bomba

 

presenti in questo numero: Carlo Tosti e Federica Vitale.
Ve ne presentiamo qui un’anteprima, l’intero servizio sulla versione pdf della rivista.

ph. Carlo Tosti – all rights reserved

 

ph. Federica Vitale – all rights reserved
Be Sociable, Share!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*