Clotilde Petrosino

 

Passi.
Sguardi.
Colori.
Notti.
Leggera sogni ancora
mani e petali
taglienti e avidi
di risvegli afoni.
Lontana perdi attimi
di vite fragili che
pensi inutili.
Lasciala la donna muta,
che cieca e sorda
ti ha reso vuota!
Rinasci nuova.
Antica fiamma
di Vita intensa.
È giunta l’ora!
Note
Calore
Sguardi
Parole.

Clotilde Petrosino

 

Numero_1_W
Copyright Clotilde Petrosino – All rights reserved
Numero_3_W
Copyright Clotilde Petrosino – All rights reserved
Numero_2_W
Copyright Clotilde Petrosino – All rights reserved
Numero_4_W
Copyright Clotilde Petrosino – All rights reserved
Numero_5_W
Copyright Clotilde Petrosino – All rights reserved

……………………………………….

Be Sociable, Share!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*